Responsabile: 
Telefono: 
Orari: 

martedì, giovedì venerdì, ore 8.30 - 11.30
lunedì e mercoledì, ore 16.00 - 18.00

Cos'è l'U.R.P.

L'Ufficio Relazioni con il Pubblico ha il compito di valorizzare e promuovere la più ampia partecipazione della cittadinanza all’amministrazione locale, di garantire l’informazione sull’intera attività dell’Ente, attivare iniziative dirette al superamento di eventuali disservizi e al conseguente miglioramento dei servizi offerti.

È a disposizione degli utenti come primo punto di riferimento e orientamento.

I compiti dell'URP:
  • Informazione - Messa a disposizione dei cittadini delle informazioni relative ai servizi comunali e favorire la conoscenza dell’attività amministrativa.
  • Accesso agli atti - Ricevimento delle istanze di accesso agli atti amministrativi.
  • Monitoraggio - Accoglie segnalazioni di disservizi, reclami, richieste ed istanze nonché proposte e suggerimenti da parte dei cittadini provvedendo ad inoltrarle tempestivamente agli uffici competenti per l’esame e la relativa risposta.
In particolare, per quanto riguarda:
  • segnalazioni e reclami relativi a disservizi circa i tempi, la procedura e le modalità di erogazione dei Servizi comunali, l’URP provvederà a girarli al referente dell’ufficio competente affinchè fornisca risposta, secondo la modalità prescelta, direttamente al cittadino o tramite l’URP.
  • per le richieste di accesso agli atti presentate direttamente all’URP, a mano o via mail, l’ufficio fornirà una ricevuta derivante dalla protocollazione della stessa.
La richiesta di accesso può consistere:
  1. Accesso Civico Semplice: (ex articolo 5 comma 1, del Decreto Legislativo 33/2013) , è riconosciuto con riguardo a tutti i documenti, le informazioni e i dati per i quali in base alla normativa vigente, sussiste l’obbligo di pubblicazione nel portale istituzionale dell'Ente. In caso di omissione, il cittadino ha il diritto di richiederne l’accesso e la relativa pubblicazione. La richiesta può essere presentata da chiunque, non deve essere motivata e può essere presentata anche all’URP, a mano o via mail, che la trasmette immediatamente al Responsabile della Trasparenza.
  2. Accesso Civico Generalizzato: (ex art. 5 c.2, D.Lgs. 33/2013, come modificato dal D.Lgs. 97/2016), chiunque ha il diritto di accedere ai dati e ai documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni, ulteriori rispetto a quelli per cui vige l’obbligo di pubblicazione di cui all'articolo 5, comma 1 del decreto legislativo 33/2013, nel rispetto dei limiti relativi alla tutela di interessi giuridicamente rilevanti secondo quanto previsto dall'articolo 5-bis dello stesso decreto.
  3. Accesso documentale: (ex art. 22 della e seguenti della legge 7 agosto 1990, n. 241),  consiste nel  diritto di prendere visione ed eventualmente estrarre  copia dei documenti amministrativi creati o detenuti dal Comune di Assemini da parte di tutti i soggetti che dimostrino OBBLIGATORIAMENTE di avere un interesse giuridicamente tutelato dall’ordinamento e collegato ai documenti richiesti. Può essere presentato all’ufficio che detiene l’atto oppure all’Urp che provvede poi a trasmetterlo a suddetto ufficio, che dovrà evaderla nei termini e nei modi di legge.
Presso l'ufficio è inoltre possibile:
  • ricevere ogni tipo di informazione “a carattere generale” sull'attività del Comune;
  • segnalare guasti e disservizi rilevati sul territorio comunale.
Servizio "SMS - MAIL"

L'URP elabora ed invia gratuitamente, ai cittadini che ne fanno richiesta, direttamente sul cellulare o sulla casella di posta elettronica, avvisi e comunicazioni relativi alle iniziative istituzionali e agli eventi promossi dal Comune.