Fratelli Nioi

Alla sola età di 7 anni incoraggiato dalla professione di mio Padre, noto ceramista di Assemini iniziai a dedicarmi alla realizzazione di piccoli oggetti d’argilla.

In poco tempo grazie alle lezioni di mio Padre ed alla mia passione all’età di 14 anni diventai completamente autonomo.

A 16 anni riuscì a creare una giara di 60 litri che fu il coronamento di un sogno ovvero quello di modellare oggetti d’argilla di non comuni dimensioni.

Nel 1979 sono partito nello Zaire (Africa), in questo paese ho insegnato alle popolazioni indigene l’arte della ceramiche realizzando una piccola fabbrica di ceramica.

Nel 1981/1983 Faenza 1° premio del Concorso dei Tornianti d’Europa.

Nel 1984 Faenza 2° premio del Concorso dei Tornianti d’Europa.

Nel 1985 Faenza titolo Mondiale dei Tornianti.

Dopo il 1985 ho visitato diversi paesi in tutto il mondo (Germania, Svezia, Spagna, Francia Giappone)

In Brasile sono riuscito a realizzare un’altra piccola fabbrica di ceramica.

Infine negli anni 1995-1997-1998-1999 con altri due ceramisti di Assemini ho vinto il titolo Mondiale Tornianti a squadre.

Data di ultima modifica: 16/03/2017


Questo sito web utilizza cookie tecnici necessari per il corretto funzionamento delle pagine; NON sono utilizzati cookie di profilazione finalizzati all'invio di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in Rete. Il sito web consente l'invio di cookie di terze parti (tramite i social network). Accedi all'informativa estesa, per leggere le informazioni sull'uso dei cookie e su come scegliere quale cookie autorizzare. Cliccando sul tasto OK o proseguendo nella navigazione, si acconsente all'uso dei cookie.

OK
Visualizza in modalità Desktop