Assegno nucleo familiare

ASSEGNO NUCLEO FAMILIARE CON ALMENO TRE FIGLI MINORI ANNO 2016
(pagina aggiornata in data 25/02/2016)

L’art. 65 della legge 23 dicembre 1998, n. 448 ha introdotto, con decorrenza dal 1° gennaio 1999, un nuovo intervento di sostegno, denominato assegno ai nuclei familiari con almeno tre figli minori, per le famiglia che hanno figli minori e che dispongono di patrimoni e redditi limitati.

REQUISITI:
Al fini della concessione dell’Assegno al nucleo familiare con almeno tre figli minori, il nucleo deve essere composto da cittadini italiani e/o dell’Unione Europea residenti, da cittadini di paesi terzi soggiornanti di lungo periodo, nonché dai familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente (art. 65, comma1 della L.448/98 come modificato dall’art. 13 della Legge 97/2013), ovvero cittadini stranieri in possesso dello status di rifugiati politici o di protezione sussidiaria (art. 27 del D.Lgs 19 .11.07, n. 251).
Risorse reddituali e patrimoniali del nucleo familiare non superiori a quelle previste dall’Indicatore della Situazione Economica (ISEE rilasciato dopo il 15 gennaio 2016) valevole per l’assegno. Per l’anno 2016 l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) è pari a € 8.555,99.

L'assegno mensile per il nucleo familiare ai sensi dell'art. 65, comma 4, della legge 23 dicembre 1998, n. 448 e successive modifiche e integrazioni, da corrispondere agli aventi diritto per l'anno 2016, se spettante nella misura intera, è pari a € 1.836,90 per le domande relative al medesimo anno. (come da Comunicato del Consiglio dei Ministri-Dipartimento per le Politiche della Famiglia pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale – Serie Generale n. 70/25.3.2015, e riconfermato con Comunicato del Consiglio dei Ministri-Dipartimento per le Politiche della Famiglia pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale – Serie Generale n. 35/12.02.2016).

La domanda deve essere presentata al Protocollo Generale del Comune di Assemini, Piazza Repubblica, 2° Piano, entro il termine perentorio del 31 gennaio dell'anno successivo a quello per il quale viene richiesto l'assegno.

L’INPS provvederà al pagamento dell’assegno con cadenza semestrale posticipata (Luglio dell’anno in corso e Gennaio dell’anno successivo) mediante accredito nel conto bancario o postale indicato nella domanda.

Referente Istruttore Amministrativo: Sig. Irene Sanna
Telefono 070 949463 – mail: serviziosociale@comune.assemini.ca.it

 

(pagina aggiornata in data 25/02/2016)

Data di ultima modifica: 16/03/2017


Documenti allegati
normativa ASSEGNO TRE FIGLI MINORI 2014.pdf Informazioni e normativa (188.93 KB)
domanda assegno NUCLEO FAMILIARE con almeno 3 minori  ANNO 2016.doc Modulo di domanda (40 KB)

Questo sito web utilizza cookie tecnici necessari per il corretto funzionamento delle pagine; NON sono utilizzati cookie di profilazione finalizzati all'invio di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in Rete. Il sito web consente l'invio di cookie di terze parti (tramite i social network). Accedi all'informativa estesa, per leggere le informazioni sull'uso dei cookie e su come scegliere quale cookie autorizzare. Cliccando sul tasto OK o proseguendo nella navigazione, si acconsente all'uso dei cookie.

OK
Visualizza in modalità Desktop