Sezione sperimentale e servizi in contesto domiciliare

 

Il Comune di Assemini è beneficiario dei finanziamenti del Piano Regionale Straordinario per lo sviluppo dei servizi per la prima infanzia, con i quali viene finanziata una sezione sperimentale per 20 bambini di età 18 – 36 mesi, attiva da giugno 2011 presso l’Asilo Nido di Via Sacco.

La sezione sperimentale è gestita dalla Società Cooperativa Sociale “La clessidra”, concessionaria dell’edificio comunale di Via Sacco.

Per informazioni e iscrizioni rivolgersi alla Dott.ssa Rita Sedda, tel. 3939894816 – 0702050296.

La sezione sperimentale rientra fra i servizi innovativi promossi dalla Regione Autonoma della Sardegna. Nell’ambito dello stesso Piano Straordinario per la Prima Infanzia il Comune è beneficiario di finanziamenti anche per l’allestimento di servizi in contesto domiciliare, in particolare due servizi di “mamma accogliente “ e due servizi di “educatore domiciliare”, che saranno attivati a breve.

Si invitano gli interessati ai servizi in contesto domiciliare a contattare la pedagogista Dott.ssa Maria Bernardetta Cabras (tel.070949475, e-mail: b.cabras@comune.assemini.ca.it)

Data di ultima modifica: 16/03/2017


Questo sito web utilizza cookie tecnici necessari per il corretto funzionamento delle pagine; NON sono utilizzati cookie di profilazione finalizzati all'invio di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in Rete. Il sito web consente l'invio di cookie di terze parti (tramite i social network). Accedi all'informativa estesa, per leggere le informazioni sull'uso dei cookie e su come scegliere quale cookie autorizzare. Cliccando sul tasto OK o proseguendo nella navigazione, si acconsente all'uso dei cookie.

OK
Visualizza in modalità Desktop