Monitoraggio del Servizio

Il sistema di monitoraggio del servizio comprende:

a) l’obbligo di adozione da parte della Ditta esecutrice di un opportuno e dedicato “Manuale di Autocontrollo”, secondo il Sistema H.A.C.C.P., che consente agli operatori di monitorare tutto il processo produttivo dei pasti dalle fasi di ricevimento dei generi alimentari, stoccaggio, preparazione, cottura e distribuzione ai bambini, alle fasi di sanificazione delle apparecchiature e degli ambienti di lavoro.
Permette quindi di evidenziare eventuali punti critici e di intraprendere azioni correttive efficaci a prevenire o superare i rischi alimentari.
Questo sistema ha quindi la finalità di ridurre i rischi di contaminazione microbica e garantire ai bambini pasti igienicamente sicuri.

b) Le Commissioni di Controllo composte da:
  -un rappresentante designato dall’Amministrazione Comunale appaltante, con funzioni di convocazione della commissione, verbalizzazione, contatti con la ditta esecutrice dell’appalto, controllo diretto della qualità;
  -un rappresentante dei genitori designato dalla scuola interessata, con funzioni di rappresentanza dei fruitori e di rilevazione diretta della qualità;  un rappresentante del personale scolastico designato dalla scuola interessata, con funzioni di rappresentanza dell’istituzione scolastica e di rilevazione diretta della qualità;
-un rappresentante delle associazioni locali dei consumatori

c) Il monitoraggio di soddisfazione dell’utenza, svolto almeno una volta all’anno, mediante la somministrazione del “Questionario sul gradimento della mensa scolastica”

I controlli delle commissioni (punto b) vengono compiuti presso le sale mensa senza preavviso alla Ditta esecutrice.
Le Commissioni individuano autonomamente la data per l’esecuzione dei controlli, scegliendo in particolare i menu la cui accettazione e il cui gradimento risultano maggiormente critici rispetto ad altri.
Si dà conto ai cittadini interessati del lavoro delle commissioni, attraverso la pubblicazione dei report dei dati rilevati, ricavati raggruppando i voti espressi da ciascun commissario su una scheda di rilevazione individuale.
Il Servizio Istruzione è a disposizione per informazioni e approfondimenti con i cittadini, previo appuntamento da stabilirsi contattando i numeri 070949475/476 o via mail all’indirizzo pubblicaistruzione@comune.assemini.ca.it

Data di ultima modifica: 16/03/2017


Questo sito web utilizza cookie tecnici necessari per il corretto funzionamento delle pagine; NON sono utilizzati cookie di profilazione finalizzati all'invio di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in Rete. Il sito web consente l'invio di cookie di terze parti (tramite i social network). Accedi all'informativa estesa, per leggere le informazioni sull'uso dei cookie e su come scegliere quale cookie autorizzare. Cliccando sul tasto OK o proseguendo nella navigazione, si acconsente all'uso dei cookie.

OK
Visualizza in modalità Desktop